fbpx

IMPARARE A FARE GLI ESERCIZI IPOPRESSIVI

L'esecuzione corretta della postura di un esercizio ipopressivo è fondamentale ai fini dell'efficacia ed imparare senza una guida non è semplice. Non si tratta di esercizi complessi, ma la difficoltà iniziale è nel conoscere, comprendere e attuare gli elementi posturali di base. Premesso questo ti voglio dare alcune indicazioni per guidarti nella pratica. Se hai bisogno di aiuto scopri come posso aiutarti cliccando qui.

Posizione di base di un esercizio ipopressivo 

Per eseguire correttamente un esercizio ipopressivo occorre mettere in pratica alcuni elementi posturali di base.
Questi elementi sono  fondamentali per  attivare la muscolatura addominale e pelvica più profonda e diminuire la pressione interna
  1. Piedi paralleli allineati alle anche
  2. Spalle abbassate e leggermente ruotate in avanti
  3. Scapole separate il più possibile
  4. Braccia tese e dita dritte ("attive") che puntano verso i piedi
  5. Mento ritratto verso l'interno
  6. Colonna vertebrale e collo in allungamento continuo
  7. Peso del corpo sbilanciato in avanti 
  8. Mantenere la massima distanza tra sterno e pube

Dalla posizione di base si "costruiscono" le altre posture (nella foto: seconda posizione ortostatica).

IPOPRESSIVA ESERCIZI

Respirazione

Mentre eseguiamo un esercizio ipopressivo possiamo favorire ulteriormente il rilassamento  tonico del diaframma e potenziare ancora di più i risultati, attraverso la respirazione.

La respirazione negli esercizi ipopressivi è ritmata e si esegue in questo modo:

  • 2 tempi di inspirazione
  • 4 tempi di espirazione
E' importante espirare tutta l'aria
Aggiungendo l'apnea espiratoria e l'apertura delle coste si ottiene una ulteriore diminuzione della pressione addominale interna e un lavoro più completo che permetterà anche di migliorare la circolazione e diminuire il gonfiore addominale agli arti inferiori.

Posizioni

Sono moltissimi gli esercizi ipopressivi che puoi imparare e ognuno può stimolare in modo diverso la tua muscolatura. Scopri come impararli qui
Tutti contribuiscono ad aumentare il tono di base dei muscoli addominali e pelvici e a migliorare le loro funzioni.

Il risultato sarà un addome più piatto e definito capace di rispondere alle pressioni interne che si generano costantemente.

ALCUNI DEI RISULTATI CHE PUOI OTTENERE CON GLI ESERCIZI IPOPRESSIVI

AUMENTO DEL TONO ADDOMINALE E RIDUZIONE DELLA DIASTASI

RIDUZIONE DELLE DISFUNZIONI LEGATE  AL PAVIMENTO PELVICO

RIDUZIONE DEI DOLORI ALLA SCHIENA E ALLA RIEQUILIBRIO DELLA  POSTURA

 RIDUZIONE DEL GONFIORE - MIGLIORE OSSIGENAZIONE E  CIRCOLAZIONE 

CONTATTI

MAPPA DEL SITO

© Copyright | PTSTUDIODONNA All Rights Reserved

Iscriviti alla Newsletter

PTStudioDonna

Women's Fitness & Care

Elaboriamo i tuoi dati nel rispetto della nostra  Privacy Policy. Potrai cancellarti dalla lista quando vorrai cliccando sull'apposito link infondo alle mie email

Close
Call Now Button