fbpx

Smart working e dolore cervicale: come può aiutarti la ginnastica ipopressiva

Ho constatato in questi mesi che l'incidenza dei dolori alla cervicale è aumentata. Una delle cause che hanno portato all'intensificarsi del problema è sicuramente il cambio di modalità lavorativa in smart working.

Questa modalità infatti costringe la persona a rimanere più tempo seduta nella stessa posizione e riduce di molto le occasioni di muovere il corpo.

Seppure brevi, non ci sono più i momenti in cui ci si sposta da casa al lavoro, dalla propria scrivania a quella del collega, alla stampante o alla macchinetta del caffè o al bar-mensa-ristorante per la pausa pranzo.....

Questo obbliga il corpo a rimanere fermo per tante ore, nella stessa posizione, spesso errata, per di più in assenza di strutture ergonomiche che possono alleviare le tensioni muscolari e gli squilibri posturali.

Questi fattori provocano un aumento della tensione dei muscoli cervicali fino a renderla cronica. 

A tendere questo aumento di tensione dei  muscoli cervicali genera alterazione delle loro funzioni e un aumento di usura delle vertebre che può sfociare in artrosi, discopatia, ernie.

I primi sintomi che devono allarmarci sono:

  • pesantezza della testa e/o cefalea
  • vertigini e sbandamenti
  • difficoltà visive
  • dolore e rigidità nei movimenti

La presenza di dolore e di condizione di semi immobilità ci indica che siamo già in una fase acuta e il corpo ci sta avvisando che dobbiamo intervenire.

Costringersi ad una condizione di ulteriore immobilità attraverso il riposo forzato e procrastinare nel mantenere un comportamento sedentario non risolverà il problema.

Occorre invece aiutare il corpo a mantenere il proprio tono muscolare e sostegno della colonna  vertebrale in qualsiasi posizione e movimento della vita quotidiana.

La ginnastica ipopressiva può essere un valido aiuto. Si tratta di una ginnastica posturale che nasce con l'obiettivo di riequilibrare il tono muscolare addominale e lombare ma che offre ottimi benefici a tutta la colonna vertebrale e al sistema tonico posturale. Attraverso esercizi di auto allungamento della colonna vertebrale dona sollievo alla schiena, dalla cervicale alla zona lombare, decomprime le vertebre e rieduca il corpo ad un corretto assetto posturale.

CONTATTI

MAPPA DEL SITO

© Copyright | PTSTUDIODONNA All Rights Reserved

Call Now Button