Le donne generalmente vengono a conoscenza del pavimento pelvico per il presentarsi di un disturbo: vaginiti, cistiti ricorrenti, dolori o difficoltà nei rapporti, perdita di urina. Problemi che si ripresentano cronicamente e sembrano non voler guarire mai…

L’allenamento del pavimento pelvico è indicato alle donne di tutte le età, dall’adolescenza alla menopausa. Oltre a sintomi quali cistiti o vaginiti, altri segni che indicano un perineo bisognoso di allenamento sono :

  • difficoltà ad interrompere il mitto (getto urinario)
  • perdita di urina sotto sforzo (tosse, starnuto, sollevamento di u n peso)
  • insoddisfazione sessuale
  • sensazione di pesantezza pelvica
  • difficoltà a ritenere un assorbente interno
  • fuoriuscita di acqua dalla vagina dopo un bagno
  • rumori di aria dalla vagina (durante esercizi ginnici)
  • difficoltà a trattenere gas intestinali e/o feci
  • emorroidi
  • stitichezza…

Trascurare il problema e eseguire esercizi che mettono a rischio la funzione perineale portano inevitabilmente a un aggravarsi di questi sintomi.